QUICK ARTICLE – To Realize VS To Complete

Questi due verbi hanno due significati molto diversi e noi italiani spesso facciamo confusione quando dobbiamo usarli, soprattutto perchè uno di loro (to realise – UK / to realize – US) appartiene alla categoria dei “false friends”, vatti a fidare degli amici vatti a fidare…Vediamo le definizioni e qualche esempio per non sbagliare piú.


To realize:

Di solito questo verbo viene usato per dire “accorgersi di/ rendersi conto di” oppure “capire/ comprendere”. In genere non ha il significato di “eseguire, compiere, concretizzare” come l’italiano “realizzare”, tranne quando ha un’accezione filosofica. 

?“I hope you are able to realize your dreams.”

Esempi:

  1. I didn’t realize how late it was, I need to go to bed!
  2. They didn’t realize how long it would take to complete the report so it won’t be submitted on time.
  3. When he got home he realized that he had forgotten his groceries at the supermarket.

To complete:

È in assoluto uno dei verbi più appropriati da utilizzare quando vogliamo esprimere il nostro concetto di “realizzare”.

? “To complete” ha anche il significato di “completare/ finire”.

Esempi:

  1. We completed a very interesting project that we will present at the conference next week.
  2. They were able to complete this prototype  using a 3D printer.

?NB: Si possono usare i verbi “to design” o “to create” per includere la parte di creazione compresa nel termine “realizzare”

? We designed a new system to purify air that is simple and cheap, making it accessible to anyone.