6 Metodi Per Imparare Più Velocemente L’Inglese

Ogni tanto il processo di apprendimento dell ‘inglese può risultare faticoso, frustrante e stressante. Molti studenti in più studiano l’inglese da anni , ma nonostante ciò non si sentono sicuri dei risultati ottenuti e delle loro abilità di comunicazione. Abbatersi è inutile quanto improduttivo e spesso hai solo bisogno di una carica di energia! Questo articolo vuole fornire alcuni pratici strumenti e tattiche per iniziare davvero ad aumentare la sicurezza nel comunicare in inglese.

1- Fai errori

Regola numero uno: se stai studiando l’inglese nessuno si aspetta da te una fluency e una pronuncia impeccabili. La perfezione non esiste e anche chi vive in paesi anglofoni da molti anni continua ad avere dubbi e incertezze ogni tanto. Anche se non sei sicuro di una costruzione grammaticale o di un verbo, buttati senza pensarci troppo! Il tuo insegnante o tutor o il tuo amico madrelingua inglese ti aiuteranno correggendo l’errore e in questo modo sarà più facile ricordarlo e non commetterlo più. In più, se non sei sicuro di qualcosa o se non hai capito una correzione che ti è stata fatta, chiedi sempre perché e acquisterai una sempre maggiore comprensione della lingua. Quello che dev fare è parlare, essere vulnerabile e commettere errori: solo così imparerai davvero!

2- Scopri il Tuo Metodo Personale Per Imparare Vocabolario 

Durante il processo di apprendimento di una nuova lingua sei continuamente esposto a nuovi vocaboli e se non sei in una classe dove verrai interrogato, è molto importante che tu riesca a sviluppare un nuovo metodo per memorizzarli. Devi sviluppare il tuo personale metodo di apprendimento- che sia scriverli su un quadernetto da ricontrollare in seguito, aggiungerli a una flashcard app sul tuo cellulare, scriverli su una mano oppure registrarti e ascoltare la tua voce prima di addormentarti ( è scienza!). Ci sono tanti modi per essere sicuro che stai memorizzando veramente tutto ciò che impari!

Noi abbiamo provato MosaLingua, una app per imparare l’inglese che permette di imparare vocabolario e regole grammaticali senza perdere tempo e in modo efficace. Grazie al metodo moderno, elaborato a partire da studi scientifici e che si basa sulle tecniche di apprendimento e di memorizzazione più moderne ed efficaci (SRS, ripasso attivo, metacognizione…), potrai imparare solo l’inglese che ti serve davvero.
I contenuti dell’app sono stati accuratamente selezionati per coloro che desiderano imparare una lingua velocemente e grazie all’affiancamento costante di un coach personalizzato potrai massimizzare i tuoi risultati. In più, l’applicazione usa delle attività interattive e ludiche che permettono di migliorarsi molto velocemente: i risultati aumentano la motivazione, elemento essenziale per imparare una lingua.

mosalingua-smartphone-b

3- Sii paziente

E’ davvero facile scoraggiarsi mentre studi l’inglese, ma devi evitare di colpevolizzarti e sentirti in colpa, perché imparare una lingua è davvero difficile e faticoso. Se ti sembra di studiare da anni sempre le stesse cose senza impararle mai, sii paziente e non avere un’attitudine così negativa.  Prova a fare un po’ di pratica ogni giorno e vedrai quanto più rapidamente migliorerai!

 

4- Non cercare di tradurre direttamente dell’italiano

Una volta che hai raggiunto un livello intermedio di inglese, è davvero importante fare il salto definitivo e iniziare a pensare direttamente in inglese senza tradurre l’italiano. Provo a spiegarti perché dovresti smettere di farlo il prima possibile:

  1. non sempre esiste una traduzione precisa per ciò che vuoi dire, quindi è molto meglio trovare un altro modo per esprimerti.
  2. la tua fluency ne risente se ogni volta che non sai un vocabolo devi fermarti per pensarci, no?

2016-06-16-roman-drits-barnimages-006

Un modo veloce per rendere questa transizione meno difficile è fare pratica parlando con te stesso quando sei da solo. Stai guidando? Prova a pensare in inglese. Lo stesso vale per la doccia o quando vai a fare la spesa. Questo esercizio aiuterà il tuo cervello a pensare in inglese e in più scoprirai quali sono i vocaboli che devi studiare!

5- Non smettere mai di imparare

Non lasciare che lo studio dell’inglese diventi un compito stressante, ma prova a renderlo quanto più divertente possibile. Ci sono diverse soluzioni che ti permettono di praticare il tuo inglese su base giornaliera. Dai un’occhiata al nostro articolo 10 Meta-Learning Tips per trovare l’idea che fa proprio al caso tuo. Ascoltare podcast o stazioni radio inglesi o americani ha un effetto notevole sul tuo livello di comprensione e sull’aumento del vocabolario. Seguire un blog in inglese incentrato su una tua passione, che sia la moda, lo sport, la letteratura o il business è un altro modo per fare la tua parte di inglese quotidiana senza che si trasformi in un peso. Unire il divertimento al processo di apprendimento , renderà lo studio molto molto più semplice.

6- Speak, Speak, Speak!

people-talking

Le ricerche mostrano che non si può diventare fluent in una lingua straniera solo studiando la grammatica: quello che serve è parlare, il più spesso possibile. Il modo migliore di lavorare sulla tua fluency è parlare con native speaker così che possano correggere i tuoi errori e per permetterti di imitare il loro accento. Ecco perché amiamo Fluentify e crediamo che sia il metodo migliore per migliorare drasticamente l’efficacia nel parlato.
The more you speak, the more fluent you’ll become.

Scopri i benefici della formazione linguistica aziendale