I Verbi Da Scegliere Per Parlare Di Lavoro: La Differenza Tra Job e Work

Oggi impariamo ad usare queste due parole importantissime per indicare il concetto di “Lavoro”: molto spesso vengono confuse. Diamo un’occhiata!


Work: un’occupazione generale

Si usa per descrivere il tipo di lavoro che una persona fa.
?“ Factories provide work for many people.”

Esempi:

  1. My work involves interviewing patients about their hospital experience and trying to find ways to improve it.
  2. What do you do for work?

Job: impiego, incarico, compito

?“I need to start looking for a new job soon, I can’t stand my current job.

Esempi:

  1. He’s usually able to complete two or three side jobs a week in addition to his full-time job.
  2. You did a great job on that presentation, well done.
  3. For my job, I need to travel a few times a month.

? TIP: Anche la frase “I need to travel often for work” è corretta. In questo caso però, il significato è più generico, e chi ascolta potrebbe non sapere la professione che svolge chi parla. Con ‘job’ invece, si fa specifico riferimento al proprio lavoro e chi ascolta è a conoscenza della professione svolta da chi parla.

? ERRORI COMUNI:

I’ve had three different works in the last three years → I’ve had three different JOBS in the last three years.
I found a new work! → I found a new JOB!